La democrazia, è un lavoro duro (B. Obama)

Sì, ma come funziona il Movimento Cinque Stelle?

Sì, ma come funziona il Movimento Cinque Stelle?

La “forza politica” che ha vinto le elezioni a Roma e in tutta Italia ha un flusso organizzativo tutto suo; i militanti si interrogano su come migliorarlo. Ecco come stanno, ad oggi, le cose.

Sì, invece: Virginia Raggi sindaco è – ancora – un voto di protesta

Sì, invece: Virginia Raggi sindaco è – ancora – un voto di protesta

Niente cambiamento; quello che ha portato il Movimento Cinque Stelle al Campidoglio è un voto di punizione, persino di rivolta su tre piani: umano, amministrativo e politico

I Malati di Politica mi hanno detto cosa ricorderemo delle elezioni 2016

I Malati di Politica mi hanno detto cosa ricorderemo delle elezioni 2016

Ovvero il paesino che va al ballottaggio perché è finita pari, il ritorno delle liste civetta, come è andata Casapound e altre storie fra il reale e l’assurdo.

Sandro Medici passava di lì e ha sbancato Sinistra per Roma

Sandro Medici passava di lì e ha sbancato Sinistra per Roma

Intervista all’uomo da 3mila preferenze della lista a sostegno di Stefano Fassina; fra Virginia Raggi, Roberto Giachetti, una città che è “una galassia di piccole cose”, e le marmellate.

Elezioni Roma 2016, la guida agli eletti del Pd

Elezioni Roma 2016, la guida agli eletti del Pd

Bene gli zingarettiani, male i renziani, dentro gli orfiniani per il rotto della cuffia. Michela de Biase campionessa di preferenze, sorpresa Piccolo e Baglio. Il congresso è già pronto.

Alessandro Mustillo e il Partito Comunista fra Pyongyang e la Roma di Virginia Raggi

Alessandro Mustillo e il Partito Comunista fra Pyongyang e la Roma di Virginia Raggi

Ho intervistato il candidato del PC a sindaco di Roma: fra la Capitale d’Italia, quella della Corea del Nord, il ballottaggio e i Retake che “hanno rotto le palle”.